Voragine a Roma, le denunce ignorate dal Comune: «Da mesi tremava tutto e cadevano alberi»
di Mauro Evangelisti
«Non è solo un disastro annunciato, è stato anche denunciato, previsto, messo nero su bianco. Inutilmente. L’ultimo allarme l’ho inviato l’8 febbraio ai vigili del XIV gruppo, al dipartimento Ambiente del Comune, si tratta di una e-mail certificata, una pec, guardatela». È sconvolto Giancarlo de Caprariis, avvocato, ma anche inquilino di una delle due palazzine a rischio crollo e per questo evacuate. Ha un bimbo di quattro mesi, insieme alla moglie ha trovato ospitalità da alcuni...
DIVENTA FAN DI LEGGO
Planisfero
Fotogallery