Le spiagge a misura di bambino 2016: Bandiera Verde anche ad Anzio
di Luisa Mosello
Bambini al mare, le Bandiere verdi 2016
Con la primavera ormai al culmine e l'estate in arrivo, aumenta la voglia di mare, sole, bagni in libertà. Una voglia che non ha età ma che di sicuro nei più piccoli è ancora più grande e incontenibile. Ecco allora puntuali, come ogni inizio stagione, le Bandiere Verdi 2016, ovvero le località marine italiane a misura di bambino. Individuate e premiate ogni anno da una speciale giuria formata da 200 pediatri sotto la guida e la supervisione del dottor Italo Farnetani che da sempre ha molta cura dei pazienti più giovani. Una classifica che tutti i genitori dovrebbero tenere d’occhio fin da ora, prima di organizzare le vacanze con i loro figli. Appena stilata, la graduatoria che conta 134, contro le 100 del 2015 sarà presentata il 16 aprile a San Benedetto del Tronto con la consegna della Bandiera color della speranza e del futuro ai sindaci dei Comuni virtuosi.

Le new entry nell’oceano under 18 sono solo 34, ma è comunque un buon segno: significa che cresce l’attenzione ai bisogni e ai desideri dei piccoli viaggiatori. Fra le nuove arrivate, nel Lazio, c’è la spiaggia di Anzio. In Toscana Marina di Bibbone e Marina di Pisa. In Campania Ischia, Agropoli, Pollica e Salerno. Nuovi riconoscimenti anche in Puglia, in Veneto, in Calabria, nelle Marche, in Sardegna e in Sicilia.
L’importante riconoscimento assegnato dal 2008 tiene conto di una serie di parametri e caratteristiche che rendono un luogo, una città, un borgo marinaro adatto realmente, in maniera molto concreta e verificabile, ai bimbi. Ecco perché i requisiti per essere selezionati sono diversi: si va dalla presenza di spiaggia con sabbia e non con scogli o sassi allo spazio fra gli ombrelloni sufficiente per poter giocare con tranquillità, dall’acqua non alta in cui poter andare in sicurezza al servizio degli assistenti che devono essere sempre presenti sull’arenile, da bar in cui prevedere lo spuntino di metà mattinata, la merenda, oppure anche per scaldare latte o altri pasti per i più piccini alle attrezzature, giochi, attrazioni e stimoli dedicati in maniera specifica agli ospiti junior. Fino alle opportunità di villeggiatura serena, rilassante ma anche divertente per i genitori, come negozi, ristoranti, bar, strutture sportive.

Nella mappa del Bel Paese marinaro per ultra giovani sono presenti tutte le regioni che si affacciano al mare. Ecco il “nutrito” elenco delle bandiere verdi 2016:

Lazio: Anzio, Formia, Gaeta, Lido di Latina, Montalto di Castro, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Ventotene-Cala Nave

Toscana: Bibbona, Camaiore - Lido Arlecchino - Matteotti, Castiglione della Pescaia, Follonica, Forte dei Marmi, Marina di Grosseto, Pietrasanta - Tonfano, Foccette, Monte Argentario - Cala Piccola - Porto Eercole, Porto Santo Stefano (Cantoniera - Moletto - Caletta) - Santa Liberata (Bagni Domiziano - Soda - Pozzarello), San Vincenzo, Viareggio, Pisa - Marina di Pisa, Calambrone, Tirrenia

Campania: Agropoli-Lungomare San Marco, Ascea, Centola-Palinuro , Ischia: Cartaroma Lido San Pietro, Marina di Camerota , Pisciotta, Pollica-Acciaroli, Pioppi, Positano-Spiagge, Arienzo, Fornillo, Spiaggia Grande, Santa Maria di Castellabate, Sapri

Emilia Romagna: Bellaria-Igea Marina, Cattolica, Cervia-Milano Marittima-Pinarella, Cesenatico, Gatteo-Gatteo Mare, Misano Adriatico, Riccione, Rimini, Ravenna-Lidi Ravennati, San Mauro Pascoli-San Mauro Mare

Veneto: Caorle, Lido di Venezia, Cavallino Teporti, Jesolo- Jesolo Pineta, Chioggia-Sottomarina, San Michele al Tagliamento-Bibbione

Abruzzo: Giulianova , Montesilvano , Pescara, Pineto-Torre Cerrano , Roseto degli Abruzzi, Silvi Marina, Tortoreto , Vasto Marina

Basilicata: Maratea  e Marina di Pisticci

Calabria: Bova Marina, Bovalino, Capo Vaticano, Cariati, Cirò Marina-Punta Alice, Isola di capo Rizzuto, Locri, Melissa-Torre Melissa, Mirto Crosia-Pietrapaola, Nicotera, Palmi, Praia a Mare, Roccella Jonica, Santa Caterina dello Jonio Marina, Siderno, Soverato 



Puglia: Fasano, Gallipoli, Ginosa - Marina di Ginosa, Ostuni, Otranto, Polignano a Mare - Cala Fetente - Cala Ripagnola - Cala San Giovanni, Porto Cesareo, Rodi Garganico, Vieste, Marina di Pescoluse, Marina di Lizzano, Melendugno

Sardegna: Alghero, Bari sardo, Cala Domestica, Capo Coda Cavallo, Carloforte-Isola di San Pietro (La Caletta - Punta Nera - Girin – Guidi), Castelsardo-Ampurias, Is Aruttas-Mari Ermi, La Maddalena-Punta Tegge-Spalmatore, Marina di Orosei-Berchida-Bidderosa, Oristano - Torre Grande, Poetto, Quartu Sant'Elena, San Teodoro, Santa Giusta, Santa Teresa di Gallura, Tortolì - Lido di Orrì, Lido di Cea

Sicilia: Mondello, Balestrate, Campobello di Mazara - Tre Fontane - Torretta Granitola, Casuzze-Punta secca-Caucana, Cefalù, Giardini Naxos, Ispica-Santa Maria del Focallo, Marina di Lipari-Acquacalda-Canneto, Marina di Ragusa, Marsala - Signorino, Plaja, Porto Palo di Menfi, Pozzallo - Pietre Nere, Raganzino, San Vito Lo Capo, Scoglitti, Vendicari

Friuli Venezia Giulia: Grado, Lignano Sabbiadoro

Liguria: Finale Ligure, Lavagna, Lerici, Noli

Marche: Civitanova Marche, Fano-Nord-Sassonia-Torrette/Marotta, Gabicce Mare, Grottamare , Pesaro, Porto Recanati, Porto San Giorgio, Numana Alta-Bassa Marcelli Nord, San Benedetto del Tronto, Senigallia, Sirolo

Molise: Termoli


 
DIVENTA FAN DI LEGGO
Le spiagge Bandiera Verde 2016
Planisfero
Fotogallery